19 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

... VANITOSI O SORNIONI?

11-11-2009 - News Generiche
La partita di domenica è finita 2-2, contro un Voghiera che schierava gli ex Balzeri, e Mattioli. La società Voghiera quest´anno ha fatto una scelta coraggiosa di lanciare i propri giovani limitando i costi e buttando le basi per il futuro. Ad onor del vero bisogna dire che la squadra è molto leggera e tenera, ma sicuramente più dura di un´Olimpia Quartesana, irriconoscibile. Non c´è da vergognarsi nel dire che al Quartesana è stato regalato un punto e a questo Voghiera embrionale sono stati rubati 2 punti sacrosanti, visto che tra le due formazioni senza alcun dubbio la vittoria l´avrebbero meritata i locali. Irriconoscibili Bolognesi, Forini, Celeghini, Fabbri Destro, e Viaro, troppo poco si son visti Borghi, Doffini, e Bianchi, sufficiente forse il solo Travagli, che con la grinta sopperisce alle tante amnesie del reparto. A nulla vale l´appello agli infortuni ed alle defezioni, visto la pochezza di questo Voghiera, che però a larghi tratti ha dominato la nostra squadra. Il Quartesana ha paura della sua ombra, figlio di troppo individualismi, e schiavo di troppe scuse, visto il gioco espresso con giocatori che sembrano in rodaggio. Di sicuro può influire la continua attenzione degli organi di stampa, che come capita spesso alle società che si rendono protagoniste del calciomercato estivo attirano non solo le invidie delle concorrenti ma anche il consequenziale aumento delle aspettative dei tifosi.
E proprio i continui elogi che forse distraggono dal reale obbiettivo, sembra che i giocatori non capiscano quali voci ascoltare, e qual´è il vero obiettivo. Meglio crogiolarsi negli elogi di una stampa locale, benevola perché siamo la squadra più bella sulla carta, o meglio guardare in faccia alla realtà e rendersi consapevoli che il primo gruppo di undici ragazzini affamati ci mette in difficoltà?
Se da un lato è chiaro l´obiettivo prima categoria, dall´altro si vede una squadra abulica, slegata dal contesto, quasi avvolta in una bolla di sapone, con uno spirito da "SE SI VINCE BENE, SE SI PERDE SARA´ SICURAMENTE COLPA DI QUALCUN ALTRO".
Oramai non si possono più utilizzare come attenuanti che ci sono tanti elementi nuovi, che qualcuno è fuori forma, o addirittura il vano appello agli infortuni. La società non può rispondere agli addetti nemmeno che sono sfortunati, poiché è sicuramente più la fortuna dei risultati altrui, che la sfortuna della mancanza di alcuni risultati, sarebbe schernita come chi cerca di nascondersi dietro ad un dito.
I risultati parlano chiaro: 8 partite giocate, 3 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta.
Nonostante la società tenga tutti tranquilli, in realtà la percezione è che tanta gente sembra arrivata, non c´è grinta, orgoglio, e spesso sembra mancare la fame di vittoria, non solo dai vecchi e i da i più esperti ma soprattutto dai giovani che dovrebbero sbranare l´erba.
Fame di vittoria che solo due anni fa, un Quartesana molto più ruspante e affamato, peraltro con alcuni stessi giocatori, possedeva.
Troppi solisti, alcuni sembrano non aver più voglia di mettersi in discussione, altri che pensano di essere già arrivati, la sensazione è che ci siano troppi giocatori senza ambizioni, troppi giocatori sazi, o che si guardano allo specchio. Forse è solo un impressione.
Ci rimane da dire allora Bravi ai ragazzi di Baura, come quelli di Voghiera, che vanno ammirati a livello di spirito di gruppo e di fame di vincere.
Forse il destino del Quartesana è di rimanere in seconda, destino giusto per chi non ha voglia di vincere.
Come sempre la società Olimpia Quartesana non né fa un dramma, e proprio perchè non accetta la resa, rimane vigile e attenta, chiedendo ai ragazzi immediato cambio rotta, e di improntare la reazione sulla grinta, e sulla fame di vincere.
Oggi siamo a 3 punti dalla vetta è vero, ma spiacerebbe a tutti ed alla società in primis, non vincere questo campionato, non perchè sia facile, ma perchè non stiamo dando tutto. Spiacerebbe enormemente avere a che fare con giocatori VANITOSI o SORNIONI, perchè d´ora in avanti servono solo giocatori affamati e determinati, e non giocatori che non hanno fame , o voglia di vincere.
L´obiettivo è chiaro, ed è stato tracciato, per raggiungerlo ci vogliono dei veri uomini.

Fonte: Addetto stampa

prossimo incontro

visitatori

i campionati

classifica alla 25° giornata
SQUADRA PT
logo OLIMPIA QUARTESANAOLIMPIA QUARTESANA50
logo FILOFILO43
logo OSPITALESEOSPITALESE42
logo ARIANO ESTENSEARIANO ESTENSE41
logo TRESIGALLOTRESIGALLO41
logo ATLETICO FISCAGLIAATLETICO FISCAGLIA40
logo SANTA MARIA CODIFIUMESANTA MARIA CODIFIUME40
logo ARGENTA PGVARGENTA PGV34
logo SORGENTESORGENTE33
logo S. GIOVANNESES. GIOVANNESE33
logo DOGATESEDOGATESE24
logo RICCI FRANCESCORICCI FRANCESCO24
logo POL. VOLTANAPOL. VOLTANA20
logo S.BARTOLOMEO IN BOSCOS.BARTOLOMEO IN BOSCO16
classifica alla 11° giornata
SQUADRA PT
logo COPPARESECOPPARESE33
logo COMACCHIESE 2015COMACCHIESE 201527
logo NUOVA CODIGORESENUOVA CODIGORESE27
logo ETRUSCA 2010ETRUSCA 201022
logo OLIMPIA QUARTESANAOLIMPIA QUARTESANA21
logo ATLETICO FISCAGLIAATLETICO FISCAGLIA14
logo OSTELLATESEOSTELLATESE12
logo ATLETICO DELTAATLETICO DELTA12
logo STELLA ALPINASTELLA ALPINA12
logo SORGENTESORGENTE6
logo COMACCHIESE Sq BCOMACCHIESE Sq B5
logo LAGHESELAGHESE2

eventi

statistiche

prima visita
19-08-2020 00:24

totale visite
338654

sei il visitatore numero
15533

utenti online
0

ultima visita
19-09-2020 14:13

ultima pagina visitata
19-09-2020 14:13


Realizzazione siti web www.sitoper.it