21 Settembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

OLIMPIA QUARTESANA RINGRAZIA LA DEA BENDATA

18-03-2010 - News Generiche
Dopo le fatiche il calo, sicuramente questa è la frase che più si addice a questa Olimpia, ma la società comunica che non è la frase che l´accontenta.
In questo difficile scorcio di campionato di ritorno di seconda categoria, nel segno dei campi impraticabili, della neve, e delle partite ravvicinate il Quartesana ne esce si malconcio a livello fisico e numerico, ma meno peggio di altre squadre in classifica. Pare infatti che molte delle squadre in vetta abbiano subito questo tour de force, e fortuna vuole che L´Olimpia ne sia uscita meno peggio di altre.
Ciò non toglie che dopo Gualdo siano spariti bel gioco e tranquillità, ed anche se i ragazzi hanno ottenuto una bella vittoria contro il Ponte, è anche vero che gli stessi non sono stati capaci di piegare né un mediocre Codrea, né tantomeno un´arrendevole Voghiera, e che ieri sera ad onor del vero avrebbe meritato, per ciò che si è visto in campo, sicuramente di non vincere sul fanalino di coda S.Carlo, più tonico e organizzato.
Ma partiamo dalla partita di domenica, contro il Voghiera il Quartesana senza troppo spingere chiude il primo tempo sull´ 1-0 grazie ad un´euro goal di Viaro che da fuori area indovina una palombella che si infila nell´incrocio. La ripresa è nel segno del Voghiera che sbaglia clamorosamente minimo due palle goal, per poi concedere ad un disattento e fuori forma Doffini una clamorosa palla goal, che lo stesso, con il portiere a terra e a porta libera, si fa deviare.
La cosa grave però non è sicuramente il goal sbagliato, ma l´assenza di idee, di fiato, e a tratti pare anche di voglia. Forse su quest´ultima caratteristica che il Voghiera di Malagolini meriterebbe di vincere la partita, così nonostante i pochi mezzi, i ragazzi del Voghiera sono ammirevoli per voglia di correre e di crederci, e grazie a ciò in 10 minuti dal 30´ al 40´ riescono a ribaltare il risultato da 1-0 a 1-2, grazie ai goal di Dal Pozzo prima e di Bolognesi poi, con immensa gioia degli ospiti. Il Quartesana si sveglia al 45´ e solo grazie ai 3´ di recupero e al solito Borghi riesce a trovare il rigore, il goal ed il pareggio.
La gara contro il S. Carlo parte sulla stessa falsa linea di Voghiera, e merito anche del gran ritmo tenuto dai Locali, il Quartesana chiude la prima frazione di gioco in svantaggio per 1-0 goal del difensore Rizzati.
La ripresa parte con un po´ più di determinazione, ma niente di eccezionale, e ai punti sicuramente merita ancora il S.Carlo che doma L´Olimpia come un torero col toro, sferrando agli ospiti la stoccata finale al 20´ quando grazie ad un bel contropiede giostrato dai suoi elementi più rappresentativi, Chimenti, Barbieri, e Scarpulla che trova il doppio vantaggio consentendo a quest´ultimo di insaccare a porta vuota. La partita non avrebbe più niente da dire, il S. Carlo fin qui ha stra meritato il proprio doppio vantaggio su un´Olimpia brutta, frettolosa, impaurita e disorganizzata.
Fortuna vuole che i ragazzi dell´Olimpia Quartesana, cambiano ritmo, e forse per la rabbia per un risultato che gli precluderebbe le soddisfazioni di un´intera stagione, forse non contenti di cedere così facilmente la pelle, e grazie anche al S. Carlo che tira i remi in barca troppo presto, che nel giro di 10´ minuti Le viene consentito di ribaltare il risultato ed il vantaggio psicologico. E´ così grazie ad un generoso rigore concesso a Borghi che realizza, prima, seguito da un euro goal di Cariani, poi, e terminato con l´espulsione di Vacchi, che il Quartesana a 10´ minuti dalla fine si trova da 2-0 a 2-2 in 11 contro 10.
Il S. Carlo accusa il colpo, e s´innervosisce, comincia ad accusare la stanchezza, ed il ritmo dei locali cala, mentre quello degli ospiti rimane costante. Le azioni si susseguono a raffica, e grazie ad un lampo di genio di un volitivo e rabbioso Borghi che il Quartesana trova il vantaggio. Il Bomber ex Masi, infatti riceve palla al limite dell´area e con una serie rapida di finte accentra su di se 3 difensori, li scarta, li mette a sedere e dalla linea di fondo pennella una palla per la testa di Miotti che liberissimo ad un metro dalla porta insacca.
Gioia incommensurabile dei ragazzi per il vantaggio, per il ritrovato goal di Miotti, e per la partita. A 5´ minuti dalla fine il Quartesana ha ribaltato così il risultato.
Da qui alla fine fortuna vuole che riesce a tenere, il bottino, e conquista 3 punti che le consentono di scavalcare il compagno di posto Pontelagoscuro fermato in casa sullo 0-0 dal Burana. Stasera ci sarà il recupero tra un terribile Codrea e la Capolista Gualdo, che concluderà il recupero della giornata.
Il morale è buono, il gioco lascia molto a desiderare, e l´infermeria è piena. Domenica L´Olimpia affronterà la galvanizzata Marrarese, che battuto il Baura cercherà indubbiamente di strappare punti anche al Quartesana, che però a questo punto non può più permettersi assolutamente alcun passo falso.


Fonte: Addetto Stampa

prossimo incontro

visitatori

i campionati

classifica alla 25° giornata
SQUADRA PT
logo OLIMPIA QUARTESANAOLIMPIA QUARTESANA50
logo FILOFILO43
logo OSPITALESEOSPITALESE42
logo ARIANO ESTENSEARIANO ESTENSE41
logo TRESIGALLOTRESIGALLO41
logo ATLETICO FISCAGLIAATLETICO FISCAGLIA40
logo SANTA MARIA CODIFIUMESANTA MARIA CODIFIUME40
logo ARGENTA PGVARGENTA PGV34
logo SORGENTESORGENTE33
logo S. GIOVANNESES. GIOVANNESE33
logo DOGATESEDOGATESE24
logo RICCI FRANCESCORICCI FRANCESCO24
logo POL. VOLTANAPOL. VOLTANA20
logo S.BARTOLOMEO IN BOSCOS.BARTOLOMEO IN BOSCO16
classifica alla 11° giornata
SQUADRA PT
logo COPPARESECOPPARESE33
logo COMACCHIESE 2015COMACCHIESE 201527
logo NUOVA CODIGORESENUOVA CODIGORESE27
logo ETRUSCA 2010ETRUSCA 201022
logo OLIMPIA QUARTESANAOLIMPIA QUARTESANA21
logo ATLETICO FISCAGLIAATLETICO FISCAGLIA14
logo OSTELLATESEOSTELLATESE12
logo ATLETICO DELTAATLETICO DELTA12
logo STELLA ALPINASTELLA ALPINA12
logo SORGENTESORGENTE6
logo COMACCHIESE Sq BCOMACCHIESE Sq B5
logo LAGHESELAGHESE2

eventi

statistiche

prima visita
21-08-2020 00:49

totale visite
338711

sei il visitatore numero
15534

utenti online
0

ultima visita
21-09-2020 02:43

ultima pagina visitata
21-09-2020 02:43


Realizzazione siti web www.sitoper.it