06 Dicembre 2020
news
percorso: Home > news > News Generiche

OLIMPIA QUARTESANA BRAVA E FORTUNATA

02-03-2010 - News Generiche
Nulla da eccepire alla settimana appena trascorsa, forse la più difficile del torneo assieme a quella che sta per iniziare.
Infatti i ragazzi dopo l´amara delusione di Codrea hanno moltiplicato le forze dando tutto nell´ostica partita di Gualdo, ottenendo anche l´intera posta in palio, e questo ha influito e non poco sulla prestazione di domenica.
Il Mr. Ferrari applica il minimo turnover, per ciò che gli uomini a sua disposizione gli consentono, e quindi cambia solamente dalla formazione di Gualdo Fabbri Destro con Cariani, e Taroni con Viaro, del resto stessa formazione. I ragazzi accusano diversi acciacchi e affaticamenti e ciò si denota subito, infatti è proprio il Ponte a far la partita arrivando più volte alla conclusione e disponendosi con un baricentro assai alto dove il cervello della formazione ospite, Spaolonzi, è libero di sfornare assist a ripetizione. Il Quartesana pare rintronato dalle molteplici azioni del Pontelagoscuro, e solo al quarto d´ora riesce a prendere le contromisure. È proprio alzando la marcatura su Spaolonzi e sfruttando le fasce assieme alla punta centrale Lombardo, che il Quartesana incomincia a sovvertire l´andamento della partita, riuscendo a costruire qualche timida occasione.
E´ però al 30´, a sorpresa, che il Quartesana passa in vantaggio, angolo battuto da Viaro che lascia partire un´insidiosissima parabola che chiude sul primo palo, Celeghini incorna, sfiora o comunque illude il difensore appostato sul palo che non intercetta il pallone, il quale rimbalza a sorpresa sui piedi dell´incolpevole Pazi che sulla linea spinge il pallone in rete. 1-0 per i Locali con grande esultanza.
Il Ponte amareggiato dal goal fortunoso, s´innervosisce, si agita e incomincia a lasciare spazi e occasioni al Quartesana. I locali forti del vantaggio, psicologico soprattutto, sfruttano molto Lombardo, e fan salire squadra prendendo metri e falli. E´ così che l´arbitro si trova costretto più volte ad ammonire, ed al 40´ su una ripartenza, persino ad espellere Spaolonzi, reo di una brutta entrata da dietro sull´attivo Viaro che subisce il fallo. Il morale del Ponte è a terra e solo un miracoloso quanto provvidenziale intervento di Pazi su Borghi lanciato a rete impedisce il 2-0 per i locali.
L´arbitro fischia la fine della prima frazione di gioco. Le squadre rientrano e Mr. Bersanetti schiera l´esterno Tumaini sostituendo la punta centrale Raho, innocuo durante il primo tempo.
Il Ponte riparte carico sereno e molto motivato. Il Quartesana incomincia ad accusare la stanchezza e forse entra un po´ scarica nella ripresa. Gli ospiti sfruttano molto le fasce rendendo vita veramente difficile all´Olimpia. E´ Tumaini infatti che al 15´ del s.t. sfrutta una discesa laterale per accentrarsi e tirare in porta, e solo grazie al l´estremo Bolognesi assieme al determinato Bianchi che il Quartesana evita il pareggio, il portiere devia la palla che ballonzola a 2 metri dalla porta, dove un lesto Minghini riesce ad in frapporsi tra la palla e l´esterno Bianchi che da un metro è costretto ad atterrare l´attaccante, salvando il goal ma non il rigore e l´espulsione.
Dagli undici metri si presenta Tumaini che angola a sinistra ma il redivivo Bolognesi intuisce para ed esulta. Situazione immutata ma ristabilita la parità numerica.
Mr. Ferrari corre ai ripari, fuori Viaro dentro l´esterno sinistro Menegatti.
Il Ponte spinge ed effettua ulteriori cambi offensivi, dentro Popolo e Chersoni per Biani e Carella. Dal canto suo Mr. Ferrari da un po´ di respiro agli esausti Borghi e Cariani per i più freschi Fabbri Destro e Taroni. La partita fino alla fine è avvincente e combattuta ma mai veramente pericolosa se non per l´unica defezione difensiva del Quartesana all´85´ che consente la ripartenza di Chersoni che s´invola ma l´esperto e scafato Menegatti si sacrifica per la causa e con un fallo da dietro ferma al limite dell´area l´attaccante.
Inevitabile espulsione ma vale quanto il goal e quanto la parata sul rigore di Bolognesi.
Da qui alla fine l´Olimpia amministra e riesce a portare in porto un risultato vitale per le speranze di classifica. Ora ai nostri aspetta la durissima trasferta a Gavello dove troveranno un campo ostico, piccolo, e difficile, oltre ad una formazione agguerrita visto la sconfitta subita dal Gambulaga. Ricordiamo inoltre come la rosa sia ridotta all´osso causa infortuni di vecchio corso e le ultime espulsioni. Speriamo a breve di poter raccontare imprese simili.



Fonte: Società
prossimo incontro
visitatori
i campionati
classifica alla 25° giornata
SQUADRA PT
logo OLIMPIA QUARTESANAOLIMPIA QUARTESANA50
logo FILOFILO43
logo OSPITALESEOSPITALESE42
logo ARIANO ESTENSEARIANO ESTENSE41
logo TRESIGALLOTRESIGALLO41
logo ATLETICO FISCAGLIAATLETICO FISCAGLIA40
logo SANTA MARIA CODIFIUMESANTA MARIA CODIFIUME40
logo ARGENTA PGVARGENTA PGV34
logo SORGENTESORGENTE33
logo S. GIOVANNESES. GIOVANNESE33
logo DOGATESEDOGATESE24
logo RICCI FRANCESCORICCI FRANCESCO24
logo POL. VOLTANAPOL. VOLTANA20
logo S.BARTOLOMEO IN BOSCOS.BARTOLOMEO IN BOSCO16
classifica alla 11° giornata
SQUADRA PT
logo COPPARESECOPPARESE33
logo COMACCHIESE 2015COMACCHIESE 201527
logo NUOVA CODIGORESENUOVA CODIGORESE27
logo ETRUSCA 2010ETRUSCA 201022
logo OLIMPIA QUARTESANAOLIMPIA QUARTESANA21
logo ATLETICO FISCAGLIAATLETICO FISCAGLIA14
logo OSTELLATESEOSTELLATESE12
logo ATLETICO DELTAATLETICO DELTA12
logo STELLA ALPINASTELLA ALPINA12
logo SORGENTESORGENTE6
logo COMACCHIESE Sq BCOMACCHIESE Sq B5
logo LAGHESELAGHESE2
eventi
statistiche
prima visita
05-11-2020 01:38

totale visite
344904

sei il visitatore numero
15732

utenti online
0

ultima visita
06-12-2020 01:12

ultima pagina visitata
06-12-2020 01:12


Realizzazione siti web www.sitoper.it